Una versione aggiornata con una voce narrante che accompagna i visitatori nell'esplorazione interattiva per raccontare i giorni dell’alluvione del novembre 1966; un percorso virtuale - attivo su tablet e smartphone, permette di esplorare la biblioteca attraverso la realtà aumentata. Il progetto è rivolto a studiosi, visitatori, turisti, famiglie e scuole; da prenotare fino al 18 novembre 2017


Alla scoperta dell'alluvione è un progetto a cura di: LORENZO GARZELLA e FILIPPO MACELLONI con Fondazione Sistema Toscana per recuperare la memoria di uno dei luoghi simbolo dell’alluvione del 1966: la Biblioteca nazionale centrale di Firenze.
Dal 4 al 18 Novembre 2017, diversi appuntamenti da prenotare:
- Lunedì-Venerdì alle ore 10,00 e alle ore 17,00
- Sabato 18 novembre alle ore 10,30
 
Le immagini e le storie dell'alluvione del 1966 raccontate in una esplorazione interattiva "site specific". Un percorso con tablet e visori VR per rivivere nel presente, tramite la realtà aumentata e la realtà virtuale, le fotografie e i filmati dell'epoca.
Una sorta di "safari della memoria" negli spazi labirintici della Biblioteca Nazionale: dall'atrio alla sala lettura, dai sotterranei al chiostro del primo piano. Una passeggiata di un'ora per gruppi di circa 25 persone (pensata anche in funzione della visita di una classe di studenti).   
Nei punti stabiliti, giocando con la trasparenza, si mettono a confronto il presente con il passato delle fotografie-chiave, e si attivano brevi racconti audiovisivi che completano l'esplorazione con informazioni e piccole storie.               
                       
                                                               PRENOTAZIONI

Telefono: lunedì - mercoledì (10,00 / 13,00 a: 334 6606716)
               gioved ì- sabato    (10,00 / 13,00 a: 329 6564813)
E-mail:    bnc-fi.urp@beniculturali.it